Streghe Wiki
Advertisement

"Prue, a volte nella vita, le cose avvengono per una ragione, non solo per magia."
—Victor a Prue mentre cerca di trovare il Furgone dei Gelati.[src]

Victor Bennett, è un mortale e il padre delle Streghe del Trio originali: Prue, Piper e Phoebe Halliwell.

Dopo il divorzio e la morte di Patty, Victor ha lasciato le ragazze alla nonna dopo che questi, continuava litigare con lei su come allevarle. Victor riapparse nella vita delle sue figlie dopo che queste riacquisirono i loro poteri da streghe, e riuscì a recuperare il suo rapporto con loro.

Storia[]

Primi anni di Vita[]

Victor è nato nella famiglia Bennett e potrebbe aver avuto una sorella "maniaca", una nipote alcolizzata e una zia di nome Sylvia. Secondo l'albero genealogico il suo compleanno è in realtà il 16 Febbraio, 1949.

Il Matrimonio con Patty Halliwell[]

Victor 3x10

Una foto di Victor durante gli anni '70.

Victor Bennett sposò Patty Halliwell qualche tempo prima che Prue nascesse nel 1970. La madre di Patty, Penny, non era contenta che sua figlia avesse sposato un mortale. Ella aveva basse aspettative per gli uomini, specialmente per gli uomini mortali. A un certo punto tra la nascita di Prue e Piper, Victor scoprì che sua moglie e sua suocera erano streghe—e che anche le sue figlie erano delle streghe. Victor tentò di adattarsi alla vita Wicca di sua moglie con scarso successo. Lui e Patty litigavano costantemente su come gestire l'eredità magica delle loro figlie. Victor pensava che la magia fosse pericolosa e avrebbe fatto del male alle sue ragazze. Voleva allevarle come ragazze normali, mentre Patty (con il sostegno di Penny) voleva allevarle come streghe. Non aiutava il fatto che lui e Penny facessero costantemente a "pugni" in stile Vita da strega, i due avevano infatti una relazione che ricordava quella tra : Darrin Stephens ed Endora.

Qualche tempo dopo la nascita di Piper, Patty ha iniziato a passare più tempo con il suo Angelo Bianco, Sam Wilder. Victor era sempre più frustrato dal crescente coinvolgimento di Sam nelle loro vite e con la magia in generale, e lasciò la famiglia per un breve periodo nel 1975. Tuttavia, tornò dopo aver scoperto che Patty gli aveva dato una terza figlia, Phoebe.

Quando Prue aveva sei anni, Victor la salvò da il Nulla trovato all'interno del camion dei gelati usato per catturare i bambini demoni. Secondo Victor, egli riuscì a salvare Prue, mentre la nonna, ne rimase inorridita, credendo che Victor fosse stato fortunato solo perché non aveva poteri magici.[2] Poco dopo, Victor scoprì la relazione amorosa tra Patty e Sam (che fosse o meno una relazione fisica rimase però, ambigua), i due divorziarono nel 1977. Quello che Victor non sapeva, era che Patty aspettava un figlio da Sam, una bambina, Paige Matthews.

Victor c'era ancora per le sue ragazze dopo la morte di Patty nel Febbraio del 1978. Tuttavia, essi era incapace di affrontare la natura prepotente di Penny, Victor se ne andò per sempre, dopo che un demone attaccò la notte del quinto compleanno di Piper.[3] Prue e Phoebe avevano rispettivamente sette e tre anni. Dopo che Victor se ne andò, la nonna disse alle nipoti che il loro padre era una minaccia per loro.

Ricomparsa[]

Le sue figlie non ebbero più sue notizie per vent'anni. Victor riapparve improvvisamente a San Francisco nel 1998, non molto tempo dopo che i poteri delle ragazze erano stati svincolati. Prue era sospettosa di lui, ma Piper e Phoebe erano più disponibili a vederlo, poiché non avevano quasi nessun ricordo di lui. Tuttavia, diventarono sospettose di lui dopo che Victor ammise di voler prendere il Libro delle Ombre dalle ragazze per proteggerle. Quando egli insistette, Prue chiarì i suoi sentimenti sulla situazione usando la sua Telecinesi per scagliarlo violentemente dall'altra parte della stanza. Si scoprì che un trio di mutaforma lo stava usando per ottenere il Libro. Scommettendo la propria vita per proteggere le ragazze, finalmente si riguadagnò la loro fiducia, inclusa quella di Prue. Tuttavia lasciò le sorelle senza un vero e proprio addio, lasciando invece un filmato casalingo degli anni '70 delle ragazze la mattina di Natale, sulla soglia della Villa.[4] Di Victor non si ebbero più notizie per tre anni. Piper cercò di tenersi in contatto inviandogli biglietti d'auguri, ma solo con riluttanza perché egli non ne inviò mai nemmeno uno a lei o alle sue sorelle.

La sua Redenzione[]

3x10 - Prue, Victor, uomo

Prue e Victor aiutano il Gelataio.

3x14 - Phoebe e Victor

Victor e Phoebe.

Phoebe, all'insaputa delle sue sorelle, iniziò a tenersi in contatto con il padre tramite messaggi istantanei ed e-mail. Tuttavia, Victor non apparve di nuovo fino al 2001, quando venne a San Francisco per via di un colloquio di lavoro. Mentre è in città, assiste le sorelle nell'aiutare a catturare i bambini demoni e portarli al camion dell'uomo dei gelati. Egli salvò Prue dal nulla ancora una volta, Victor finalmente, ebbe l'approvazione di Prue, e lui e le sue tre figlie, si lasciarono in buoni rapporti. Victor, ritrovando finalmente il suo posto nella vita delle sue figlie, torna per incontrare il fidanzato di Piper, Leo Wyatt, e allo stesso tempo per chiedere l'assistenza magica di Phoebe quando egli vuole investire in una citta fantasma.[5]

Victor ha un'immediata sfiducia nei confronti di Leo una volta scoperto che questi è un Angelo Bianco, poiché crede che la relazione di Patty con Sam sia stata uno dei fattori che hanno contribuito alla fine del loro matrimonio. Egli è particolarmente scettico quando Leo gli dice che Piper aveva una "vocazione superiore"—era la stessa battuta che Sam aveva usato a proposito di Patty. Una volta che Leo spiegò a Victor che nonostante quello che è successo ai genitori di Piper, egli avrebbe sposato Piper, nonostante tutto, Victor sembrava più ben disposto verso Leo, e fu il testimone del matrimonio suo con Piper. Victor inoltre, rimase scioccato quando Patty venne temporaneamente riportata in vita, tuttavia, furono in grado di rimanere uniti per motivare Piper a portare a termine il suo matrimonio.[6]

La Morte della sua Figlia maggiore[]

4x01 - Phoebe e Victor

Victor abbraccia Phoebe il giorno del funerale di Prue.

"Potete smetterla per favore? Per l'amor del cielo, oggi seppelliamo mia figlia. Non è il momento."
—Victor arrabbiato con Leo, Cole e Darryl.[src]

Dopo la morte della sua figlia maggiore Prue, Victor visibilmente rattristato tornò per seppellirla. Victor rimase indignato, quando alla sua veglia si verifico una discussione sul caso della polizia che circonda la morte di Prue.[7] Mesi dopo, Victor diede in sposa Phoebe a Cole Turner. Victor sembrò accettare la nuova sorella delle sue figlie, Paige.[8]

Secondo Matrimonio e Nascita del Primo Nipote[]

5x15 - Victor e Doris

Victor e Doris.

Nel 2002, Victor partì per una crociera per single in Messico, dove incontrò Doris, un demone in incognito. Sebbene non si sappia con certezza se fosse sotto l'influenza di un incantesimo o meno, Victor e Doris si innamorarono rapidamente e si sposarono. Quando la portò a casa per incontrare le sue figlie, Doris mostrò le sue vere intenzioni e pugnalò Victor all'addome, quasi uccidendolo, prima di tentare di rapire il bambino di Piper. Alla fine viene uccisa. Victor si rivelò vitale in questo: nonostante fosse gravemente ferito, riuscì a scendere le scale, allontanando il compagno di Doris da una Piper in travaglio e gettarlo oltre la ringhiera, salvando Piper e permettendo alle ragazze di sconfiggere lui e Doris. Successivamente, Victor assistette alla nascita del suo primo nipote, Wyatt.[9]

L'incontro con il suo Secondo Nipote[]

Chris e Victor

Victor incontra suo nipote dal futuro.

Quando Chris Halliwell arrivò nel presente dal futuro per salvare suo fratello Wyatt dal diventare malvagio, Piper chiese a suo padre di aiutarlo a capire perché egli è così distante da lei. Con sorpresa di Victor, Chris è entusiasta di vederlo; secondo suo nipote, hanno una relazione molto stretta nel futuro, e si avvicinarono dopo la morte di Piper quando Chris aveva solo quattordici anni. Victor consiglia a Chris di provare ad avvicinarsi a sua madre perché non egli non poté durante la sua vita, e gli dice che forse ha già cambiato il suo futuro tetro venendo nel passato. Inoltre, Chris consiglia a Victor di smettere di fumare sigari, dicendogli che essi avranno un grande impatto sulla sua salute in futuro e Victor lo fa immediatamente.[10]

Avere Finalmente, la Possibilità di Essere un Genitore[]

7x03 ; Patty e Victor

Victor e Patty finalmente diventano genitori dei loro figli.

Dopo la nascita del piccolo Chris, Wyatt esprime una certa gelosia nei suoi confronti, usando i suoi poteri per allontanarlo; una volta, lo indirizzo direttamente a Victor, che portò a casa il piccolo Chris. Da lì, Victor viene coinvolto nei problemi che circondano il Battesimo di Chris e la rivalità tra Wyatt e Chris. Quando una Penny temporaneamente resuscitata lancia un incantesimo che accidentalmente trasferisce la rivalità di Wyatt e Chris nelle sorelle, esse vengono trasformate di nuovo nelle loro stesse adolescenti. Victor e Penny litigano sul modo migliore per gestire la situazione e alla fine convocano Patty per risolvere i loro problemi. Patty si schiera con Victor, costringendo Penny ad andarsene. Patty e Victor rimuginano su che tipo di genitori sarebbero stati se fossero rimasti sposati, e se Patty fosse sopravvissuta per poter vedere le ragazze da adolescenti.[11]

Quando le sorelle si prepararono a combattere il demone Zankou, Piper prese la decisione di lasciare, Wyatt e Chris a Victor, rendendolo il loro tutore ufficiale, oltre a lasciargli i passaggi di proprietà del maniero e del P3, nel caso le sorelle non fossero sopravvissute.[12]

Dopo che le Streghe del Trio vennero presunte morte sia dalla comunità magica, che quella mortale (anche se finsero solo, la loro morte), Victor mantenne ancora il suo ruolo di tutore legale dei bambini, anche dopo che gli Anziani cercarono di convincerlo a dare a loro i bambini. Le sorelle usarono i loro poteri per ... nelle nipoti di Victor. Quando le Streghe del Trio escono dal nascondiglio e rivelano che, in realtà, sono ancora vive, la farsa finisce.

8x22 - Patty, Chris, Victor e Wyatt

Victor e Patty con i loro due nipoti più grandi.

Prima della Battaglia Finale delle sorelle che uccide Paige e Phoebe, Piper lascia i suoi figli con Victor per proteggerli. Wyatt viene rapito dal demone Dumain affinché le antagoniste, Billie e Christy abbiano abbastanza potere per evocare il Vuoto. Victor scopre che il piccolo Chris ha ricevuto i suoi poteri e lo incoraggia a usarli per far tornare Wyatt, con successo. Quando Piper e Leo tornano indietro nel tempo con l'Anello di Coop per riportare in vita Paige e Phoebe, essi incontrano un Victor ed una Patty più giovani negli anni '70, il giorno in cui i due, concepiscono Phoebe. Quando essi portano la Patty dal passato al futuro, ella incontra un Victor più anziano, che le dice che hanno divorziato. In seguito, resta con lui per recuperare il tempo perso. Victor informa anche Patty dello sfortunato destino di Prue, e i due si lasciano in amicizia.

Incoraggiare Henry[]

Quasi due anni dopo, quando Victor arriva alla Villa per vegliare sui bambini mentre è in corso la battaglia con Neena, egli si rende conto del cattivo atteggiamento del marito di Paige, Henry, che sta avendo dei dubbi, sulla sua vita con la strega. Victor gli racconta dei suoi problemi essendo sposato con una strega, delle fatiche che hanno dovuto affrontare e i suoi rimpianti per aver lasciato la sua famiglia. Victor gli dice che se non fosse quello che era, Paige non sarebbe in grado di fare il suo dovere; Victor consiglia ad Henry di dare forza a Paige. Henry ringrazia Victor e decide di utilizzare un nuovo approccio. Quando Victor chiede del bambino in più, nella stanza, Henry lo chiama "Henry Jr." . Per coincidenza, questa è l'unica volta in cui Victor e Sam si trovano nello stesso posto allo stesso tempo, anche se non sappiamo se abbiano interagito in alcun modo.

Quando tutti gli Esseri Magici vennero spogliati dei loro poteri e i mortali acquisirono la capacità di usare la magia, Victor fu costretto a nascondere sette dei suoi otto nipoti per tenerli al sicuro dal caos risultante dal cambio. Phoebe ha tenuto la neonata Parker solo perché non voleva aggiungere ulteriore stress a Victor, ma alla fine dovette affidare anche lei alle sue cure quando si recarono a il Tutto per combattere l'Angelo Nero Rennek. Dopo che l'ordine nel mondo venne ristabilito, Henry, Leo e Coop, andarono a recuperare i propri figli.

Pericolo da Prue[]

Circa un anno dopo, Prue si fuse accidentalmente con il demone Heremus. Quando ella fece visita a Victor nel suo appartamento, i due hanno ricordarono il loro passato, fino a quando Prue si arrabbiò per il suo abbandono e lo attaccò. Piper riuscì a fermarsi in tempo. Dopo questo, Victor venne mandato a stare alla Scuola di Magia insieme ad una Phoebe incinta e ai bambini, per la loro sicurezza.

Vita Professionale[]

  • Uomo d'affari: il vero lavoro di Victor è rimasto ambiguo per tutta la serie, anche se qualunque cosa sia, gli ha permesso di tornare a San Francisco, dandogli la possibilità di stare vicino alle sue figlie e ai suoi nipoti.

Note e Curiosità[]

Victor Bennett 2

Anthony Denison nell'episodio "L'anello magico".

Piccola triquetra L'articolo Victor Bennett ha una sua Galleria Fotografica.
  • Victor è stato originariamente interpretato da Anthony Denison nella Prima Stagione. A Denison non venne chiesto di tornare, quando i produttori lo trovarono più adatto come interesse amoroso per il personaggio di Shannen Doherty, Prue Halliwell, e l'attore è stato quindi sostituito durante la Terza Stagione.
  • Victor venne inizialmente chiamato Victor Halliwell.[13] Tuttavia, anche il cognome di Penny era Halliwell, che ha preso da suo marito, Allen.[14] Pertanto, il cognome di Victor è stato cambiato in Jones,[15] ma alla fine venne deciso : Bennett.[16] Il suo nome una volta venne scritto in modo errato : Bennet.
  • Victor è stato il primo genitore ad apparire nella serie ed è apparso in ogni stagione ad eccezione della seconda stagione. È apparso in 14 episodi, la stessa quantità di Penny Halliwell, ma 5 episodi in più di Patty Halliwell.
  • Da mortale, Victor probabilmente ha acquisito un potere durante il passaggio magico causato da Rennek nella Nona Stagione. Tuttavia, viene menzionato solamente durante l'arco della storia e non è mai apparso.
  • Durante la sua prima apparizione, Victor si rivolse a Prue con il suo nome completo "Prudence", ma non lo fece mai più dopo quell'episodio.
  • Victor è apparso in Charmed Again, Tricky Treat e The War on Witches. Egli è anche apparso in una visione nella novella, Patty's Awakening, della The Warren Witches.
  • La controparte di Victor nel Reboot di Streghe è Ray Vera, un archeologo e cospiratore, in contrasto con le sue figlie. Non ha mai saputo che la sua ex moglie e le sue figlie fossero streghe fino a quando non glielo hanno detto nella seconda stagione.

Apparizioni[]

Victor Bennett finora, è apparso in un totale di 14 episodi e 3 numeri dei fumetti.

Riferimenti[]

Template:Casella di scorrimento

  1. Secondo l'Albero Genealogico della Famiglia Warren
  2. Il gelataio
  3. Il ritorno di Barbas
  4. L'anello magico
  5. I fantasmi del west
  6. Finalmente sposi
  7. Il ritorno del Trio, Parte 1
  8. Le nozze di Phoebe
  9. Un arrivo speciale
  10. Teenager per caso
  11. Come eravamo
  12. La fine della magia... ?
  13. Come visto nella parte dei titoli di coda dedicata alle "guest star" dell'episodio "L'anello magico" della Prima Stagione.
  14. Ciò è stato menzionato nell' episodio "Viaggio nel tempo" della Prima Stagione, e nell'episodio Witchstock della Sesta Stagione.
  15. Come visto nell'albero genealogico durante l'episodio "Il fascino del male" della Seconda Stagione.
  16. Menzionato nell'episodio "Il gelataio", della Terza Stagione.
Advertisement