Streghe Wiki
Advertisement
1x10 - Rinunciare a i propri Poteri

Delle Sfere galleggiano al di sopra de Le Streghe del Trio mentre esse stanno rinunciando ai loro poteri[1]

"I poteri non funzionano così. Per se stessi, non sono ne buoni ne cattivi, dipende da come li usiamo."
Piper spiega come funzionano i poteri.[src]

I poteri sono tratti magici causati dal possesso di un pezzo del Tutto. Sono una parte biologica degli esseri che risiede prevalentemente nel sangue. Un potere può manifestarsi in diversi modi: all'inizio della pubertà,[2] come riflesso quando un essere ne ha un bisogno diretto, o semplicemente quando l'essere è pronto a ricevere il potere.

I poteri non sono né buoni né cattivi, la questione è su come vengano usati. Tuttavia, nel corso dei secoli, diversi poteri sono stati associati a uno dei due lati. Per esempio; la capacità di creare il fuoco è associata al male e si sapeva che i demoni possedevano comunemente poteri basati sul fuoco. Altri poteri, come quello del battere gli occhi, che ora è considerato un potere standard degli stregoni, erano un tipico potere delle streghe durante il 17° secolo.[3]

È molto pericoloso per i mortali impossessarsi di poteri magici perché non è nel loro destino averli. Come descritto nel Libro delle Ombre, i mortali diventerebbero confusi, poi spaventati, paranoici, violenti e demoniaci, e alla fine morirebbero a meno che i poteri non vengano da essi rimossi.[4]

Categorie dei Poteri[]

Tipo Uso Esempi
Attivo Offensivo Attaccare e sconfiggere/uccidere altri esseri Telecinesi, Combustione Molecolare, Sfere di Fuoco, Sfere di Energia, Lancio del Fuoco, Telecinesi Orbitante
Difensivo Difendere se stessi e gli altri da attacchi o individuazioni Deviazione, Immobilizzazione Molecolare, Intangibilità, Campo di Forza, Invisibilità
Supporto Poteri non utilizzabili in battaglia, ma comunque utili Premonizione, Proiezione Astrale, Empatia, Telepatia, Guarire, Manipolazione Mentale
Trasporto Trasportare se stessi e gli altri da un luogo all'altro Volo, Iper Velocità, Levitazione, Fluttuare, Levitazione Telecinetica Orbitante, Viaggio nel Tempo
Teletrasporto Teletrasporto attraverso lo spazio, il tempo o i piani Orbitazione, Sparire, Luccicare, Fiammeggiare, Irradiare, Fumare, Creazione del Portale, Dissolvimento
Passivo
Passivo Poteri automatici sempre attivi ed incontrollabili Immortalità, Immunità, Invincibilità, Elevata Resistenza, Ricostituzione, Adattamento

Rubare i Poteri[]

Furto del Potere

Eames ruba il potere di deflessione da Vivian

Il M.O. più comune dei demoni e degli stregoni è rubare poteri ad altri esseri magici per aumentare la propria forza. Uccidere un'altra strega e rubare i suoi poteri trasformerà una strega in uno stregone. In quanto tali, gli stregoni generalmente rubano i poteri delle streghe; anche se mireranno anche ad altri esseri per costruire la loro base di potere e raggiungere i loro obiettivi finali personali. Tutti gli stregoni possiedono la capacità innata di uccidere altri esseri magici e assorbire la loro magia attraverso un athame.

La maggior parte dei demoni, al contrario, non ha la capacità naturale di rubare i poteri. Alcuni demoni di livello superiore e ancor meno demoni di livello inferiore hanno questa capacità. Per altri demoni richiedono incantesimi, rituali o oggetti magici per poter rubare poteri. I demoni generalmente rubano i poteri per costruire il proprio potere e forza, per scalare la scala della gerarchia demoniaca e alla fine conquistare gli Inferi.

Metodi per Rubare i Poteri[]

Per ottenere i poteri da un altro essere, di solito bisogna ucciderlo. Questo è il modo preferito da i demoni e gli stregoni. Generalmente usano un potere letale o un athame, dopodiché assorbono i poteri.
Assorbimento potere

Dogan che assorbe i poteri di Abet.

Gli Stregoni, preferiscono usare solo un athame, poiché gli athame possono essere usati per incanalare la magia. Quando stregoni e demoni (con la capacità di rubare poteri) uccidono le loro vittime, i poteri si trasferiscono automaticamente dalle vittime agli stregoni. Tuttavia, quando si utilizza un tipo speciale di athame, stregoni e demoni possono immagazzinare i poteri nella lama finché non sono pronti ad assorbirli.

Le Streghe cattive generalmente usano incantesimi e pozioni per rubare i poteri di un'altra strega. Ciò consente loro di rubare poteri sconosciuti alla vittima e di rubarli a distanza e senza alcun danno. Sconfiggere la strega cattiva di solito restituisce i poteri rubati ai loro possessori originali, se sono ancora vivi.

Per Separare una Strega dai Suoi Poteri[]

Per Separare una Strega dai Suoi Poteri

Pagina a proposito dell'incantesimo sul Libro delle Ombre.

Questo incantesimo, che può essere trovato nel Libro delle Ombre, viene utilizzato per rubare i poteri a un'altra strega. Per prima cosa bisogna preparare una pozione, che deve essere consumata, volontariamente o meno, dalla strega di cui si cercano i poteri. Dopo il suo consumo, è necessario recitare l'incantesimo adiacente per rubare ed assorbire i poteri. Si suppone che questo incantesimo sia stato aggiunto al Libro delle ombre per insegnare alle future streghe una lezione sul profitto personale, o per reclamare i poteri rubati.

Bloccare i Poteri[]

Articolo/i principale/i: Bloccare i Poteri

Si riferisce al processo di utilizzo di un incantesimo o di una pozione per disabilitare i poteri di base e attivi di una strega, rendendoli impotenti. L'atto di bloccare non rimuove i poteri ma semplicemente li rende dormienti fino a quando il legame non viene annullato. Ciò può essere ottenuto : invertendo il blocco, quando il blocco si scioglie in situazioni di stress o/a causa della morte della persona che lo ha eseguito. Il blocco viene solitamente eseguito su giovani streghe poiché sono considerate incapaci di usare correttamente i loro poteri fino a quando non sono abbastanza grandi, e che avere poteri è potenzialmente pericoloso in quanto li rende bersagli di esseri malvagi o semplicemente perché il loro potere attivo è troppo distruttivo. Esempi di vincolo includono:

  • In una realtà alternativa in cui l'esistenza della magia era conosciuta dai mortali e le streghe erano perseguitate, Piper pensò di vincolare i poteri di sua figlia Melinda in modo che fosse al sicuro dall'esposizione. Mentre inizialmente aveva deciso di vincolare i poteri di Melinda usando un incantesimo, Piper ha deciso all'ultimo minuto di non farlo.
4x06 - Malvagia Ammaliatrice senza poteri

La Malvagia Ammaliatrice senza poteri dopo che essi sono stati forzatamente bloccati.

  • Quando le Streghe del Trio hanno incontrato la Malvagia Ammaliatrice, che era decisa a diventare la Regina del regno del 12° secolo manipolando magicamente il Principe e concependo il suo erede, esse decisero di fermare il suo complotto in modo permanente vincolando i suoi poteri, poiché ella era una potente strega malvagia che poteva evocare gli elementi. Hanno vincolato i suoi poteri usando una Pozione Bloccante lanciandola vicino a lei.
4x12 - TylerPozionePerVincolare

Tyler bloccò volontariamente i propri poteri bevendo una pozione.

  • Tyler Michaels aveva volontariamente bloccato i propri poteri, essendo un giovane Incendiario che non poteva controllare le sue abilità pirocinetiche ed era quasi diventato uno studente dell'accademia di addestramento di proprietà di un demone di nome Ludlow. Il suo potere alla fine si svincolò cinque anni dopo, quando venne attaccato da dei demoni. Piper ha creato la pozione usata per vincolare i suoi poteri, mentre considerava anche se dovesse vincolare i poteri di suo figlio.
  • Le sorelle Stillman erano un trio di streghe malvagie di basso livello che hanno guadagnato notorietà per i loro piccoli furti e trambusti. Ciò ha garantito loro una voce nel Libro delle Ombre; anche se era solo un piccolo paragrafo che affermava che non valeva la pena sconfiggerle e istruiva il lettore a vincolare la loro magia solo se si fossero rivelate fastidiose. Le Streghe del Trio alla fine lo fecero dopo che le sorelle Stillman rubarono le loro identità.
  • Paige Matthews decise con riluttanza di bloccare i poteri delle figlie dopo che una di loro diede fuoco alla loro casa.

Rimuovere il Potere agli Esseri[]

Tuatha Rimuove i Poteri da Le Streghe del Trio[]

2x06 - Tuatha

Tuatha lancia il suo incantesimo

Nel 1999, una strega cattiva di duecento anni chiamata Tuatha venne accidentalmente liberata dalla sua prigione. Per evitare che le Streghe del Trio la uccidessero, le privò dei loro poteri. L'incantesimo richiedeva un cuore umano fresco per ogni strega che doveva essere privata del potere. Tuttavia, il suo incantesimo non vincolava l'abilità di creazione di pozioni delle Streghe del Trio, ma le loro pozioni non avevano effetto su di lei.

Pochi anni dopo, lo stregone Bacarra usò lo stesso metodo di Tuatha, sebbene egli avesse bisogno di un solo cuore.

Neutralizzare i Poteri[]

Quando si sconfigge un essere malvagio, può accadere che i poteri di questo debbano essere neutralizzati.

Eames mentre viene Sconfitto

Eames sconfitto da Le Streghe del Trio.

Le Streghe del Trio Sconfiggono Eames[]

Articolo/i principale/i: Incantesimo per Sconfiggere Eames

Nel 2001 le Streghe del Trio hanno affrontato lo stregone Eames. Egli aveva pianificato di uccidere tutti gli Anziani e gli Angeli Bianchi sin dalla fine degli anni '80. Per sconfiggerlo, le Streghe del Trio dovettero contrastare tre poteri che egli aveva rubato; clonazione, trasmogrificazione, e la deviazione. Lo hanno fatto, usando il seguente incantesimo;

Che sia una vendetta, che sia anche perfetta.
Una lezione contro la clonazione.
Potere di cambiare, rischio di morire.
Io respingo la tua deviazione.

Le ultime tre righe sono state scritte individualmente da una delle sorelle e hanno contrastato un potere specifico. Phoebe ha notato che la sua riga (l'ultima) suonava un po' occidentale.

Rinunciare a i Poteri[]

Questo incantesimo, deve essere eseguito solo nell'emergenza più grave, i poteri possono essere ceduti. In poche parole, i poteri possono essere abbandonati. Questo può essere ottenuto con un incantesimo.

Rex Buckland Ricatta Prue Halliwell[]

1x10 ; Il Libro delle Ombre

Man mano che la magia delle sorelle viene abbandonata, il Libro delle Ombre si auto cancella.

All'inizio del 1999, uno stregone conosciuto solo con il suo alias : Rex Buckland, riuscì a ricattare Prue Halliwell. Con l'uso di inganni e della magia, Rex fece rubare a Prue una preziosa tiara nella casa d'aste in cui lavorava, riuscendo così ad incastrarla per furto.[1]

Quando Prue venne messa in prigione, le sue sorelle l'aiutarono a scappare ma mentre scappavano, vennero catturate da Rex, che aveva scattato una fotografia della loro fuga. Egli propose alle sorelle di usare l'incantesimo di rinuncia nel loro Libro delle Ombre e conferissero a Rex i loro poteri magici.

Contenitore Magico

I poteri de Le Streghe del Trio' vengono rinchiusi in un contenitore magico.

Dopo una lunga discussione e senza altra scelta, le sorelle accettarono e fecero come aveva detto Rex. Esse lanciarono l'incantesimo di rinuncia e rinchiusero i loro poteri in un contenitore magico che lo stregone aveva dato loro. Quando le sorelle cedettero i loro poteri a Rex, egli ordinò alla sua compagna ed amante, Hannah, di ucciderle.

Leo ripristina il Libro delle Ombre

Leo ripristina il libro e annulla l'incantesimo.

Tuttavia, in quel momento, Leo, l'Angelo Bianco de le Streghe del Trio, usò i suoi poteri per invertire la magia e annullare l'incantesimo di rinuncia. Ciò fece sì che i poteri delle sorelle tornassero, rendendole in grado di salvarsi da Hannah, che si era trasformata in una pantera nera.

Di ritorno al Maniero, le sorelle decisero di bruciare la voce dal loro Libro delle Ombre, rendendo impossibile per le generazioni future rinunciare ai propri poteri.

L'Incantesimo Tenuto al Sicuro nelle Mente di Piper[]

Streghe 4

Il foglio con sopra scritto l'Incantesimo di Rinuncia

Alla fine del 2001, Piper venne rapita dalla Sorgente di Tutti i Mali. Egli aveva saputo che Piper aveva memorizzato l'incantesimo di rinuncia prima che lei e le sue sorelle bruciassero la pagina del Libro delle Ombre qualche anno prima.

Il nemico, entrò nella sua mente e cercò di manipolarla. Facendole credere di essere malata di mente, che il suo essere una strega fosse parte della sua immaginazione, cercò di farle pronunciare l'incantesimo per curarla dalla sua malattia. La Sorgente quasi ci riuscì, se non fosse stato per l'intervento delle sorelle di Piper e di Leo.

I Poteri nei Mortali[]

Vedi anche: Corruzione

I Mortali sono umani che non possiedono poteri magici e le cui funzioni biologiche non glielo consentono. È stato stabilito che se ai mortali viene concesso troppo potere, cadranno in uno stato di paranoia e follia poiché il loro corpo e la loro mentalità non sono preparati per affrontarlo.[5] Nonostante tutto, è possibile per loro detenere della magia senza che questa li corrompa, purché ne portino con sé una quantità sufficientemente piccola.

Nel 2009, tutta via, ci fu un scambio con la magia, e gli esseri soprannaturali vennero privati dei propri poteri, mentre ai mortali vennero concessi. Tuttavia, in questo caso, i mortali non hanno sofferto di alcun tipo di paranoia o follia, presumibilmente a causa dell'equilibrio magico che è cambiato ugualmente, per poter così consentire a quest'ultimi di gestire la magia così come potevano fare gli esseri nella Comunità Magica.[6]

Note e Curiosità[]

PiperUsaLaPirotecnica

Questo è ciò che accade quando le streghe incinte non esercitano i loro poteri su base giornaliera[7]

  • Le Streghe del Trio sono gli unici esseri ad avere una connessione di potere in cui possono attingere a i poteri dell'una e dell'altra. Ad esempio, quando Paige non era in grado di parlare e ha dovuto far orbitare Wyatt da lei, lontano da Crone, Piper e Phoebe le toccarono le braccia e chiamarono Wyatt; attivando il potere di Paige per orbitare telecineticamente Wyatt nelle sue braccia.[8]
  • In alcuni episodi, ci sono deviazioni nel colore naturale di un potere (ad esempio: sfere di energia rosse e sfere viola).
  • Secondo la Nonna, durante la propria gravidanza, una strega deve allenare i suoi poteri ogni giorno. In caso contrario, i poteri della strega possono andare di sbieco.[9] Ciò è stato dimostrato nell'episodio successivo da Piper quando era incinta di Wyatt. Quando cercava di far saltare in aria i demoni, creava invece fuochi d'artificio o fiori.
  • Anche gli artefatti, come il Libro delle Ombre, possono possedere dei poteri. Tuttavia, questi poteri sono stati dati loro da incanti e incantesimi che sono stati lanciati su di esse. La loro forza di solito dipende dall'essere che usa quell'artefatto. Ad esempio, man mano che il legame tra le Streghe del Trio cresce, cresce anche la forza del loro Libro delle Ombre.
  • Alcuni artefatti sono creati appositamente per contenere poteri. Questi Contenitori di Potere vengono usati per immagazzinare i poteri.[1] Anche i mortali possono essere utilizzati per contenere poteri, un metodo che viene generalmente utilizzato da i Mediatori di Poteri Demoniaci. Tuttavia, poiché i mortali non sono nati per ricevere alcun tipo di potere magico, questo li porterà inevitabilmente alla loro autodistruzione.[4]
  • Le Streghe del Trio hanno sconfitto un gran numero di esseri malvagi reindirizzando i propri poteri o quelli dei loro alleati contro di loro.
  • La Proiezione Astrale è l'unico potere conosciuto che può essere ottenuto attraverso l'apprendimento piuttosto che possederlo naturalmente o prenderlo da un altro essere. È possibile accedere a poteri come la Superforza tramite l'uso di altri poteri.
  • Alcuni esseri prendono il nome specificamente dal potere che possiedono naturalmente, anche se quel potere non è necessariamente esclusivo a loro:
    • I Mutaforma possiedono il potere di Mutare forma
    • Gli Empatici possiedono il potere dell'Empatia
    • Gli Incendiari possiedono il potere de la Pirocinesi
    • Il Demone dell'Acqua possiede il potere de la Idrocinesi
    • Il Demone dell'Elettricità possiede il potere dell'Elettrocinesi
  • Mentre le sorelle (e alcuni altri) dovevano imparare come attivare e controllare i loro poteri, e i poteri che ricevevano occasionalmente, altri non avevano problemi a trovare l'innesco, subito dopo aver rubato i poteri.
    • Jackson imparò ad ammaliare subito dopo aver rubato il potere ad un Demone Ammaliatore.

Dietro le Quinte[]

  • Ogni potere nella serie televisiva ha il suo particolare effetto sonoro quando un potere viene attivato. Se un potere ha un effetto prolungato, come l'Immobilizzazione Molecolare, si può sentire un effetto sonoro corrispondente quando l'alimentazione si disattiva.
  • È stato dimostrato nell'episodio "Il segreto svelato", che l'effetto sonoro per la Telecinesi di Prue è infatti reale nell'universo piuttosto che una caratteristica estetica per il pubblico perché può essere ascoltato. Lo stesso non si può dire dei poteri come l'Empatia, che presenta una serie di campanelli eolici ogni volta che Phoebe lo usa per indurre il pubblico che ciò sta accadendo, ma questo non viene ascoltato né riconosciuto da nessuno dei personaggi.
  • Nel corso delle prime stagioni, sia gli effetti visivi che gli effetti sonori sono cambiati.
  • La Telecinesi era l'unico potere nell'Episodio Pilota mai mandato in onda che non era accompagnato da un effetto sonoro.
  • Nei fumetti, poteri come la Telecinesi e l'Immobilizzazione Molecolare sono rappresentati fisicamente dall'energia proveniente dalle mani dell'utente, anche se nella serie televisiva non è stato utilizzato alcun effetto del genere. Questo è probabilmente usato per illustrare al meglio il potere utilizzato in quanto altrimenti non può essere fatto in forma fumettistica.

Vedi Anche[]

Riferimenti[]

  1. 1,0 1,1 1,2 "Il furto del diadema", Prima Stagione
  2. "L'incendiario", Quarta Stagione
  3. "Il ciondolo antico", Prima Stagione
  4. 4,0 4,1 "La ruota di scorta", Quarta Stagione
  5. "Le tre scimmie", Seconda Stagione
  6. "The Old Witcheroo", Nona Stagione
  7. "Il canto della sirena", Quinta Stagione
  8. "La perdita dei sensi", Quinta Stagione
  9. "E vissero felici e contenti", Quinta Stagione
Advertisement