Streghe Wiki
Advertisement

"Un luogo dove le anime si incamminano per reincarnarsi. È una regione mistica tra la vita e la morte."
An Ling parlando del Limbo[src]

Il limbo è una dimensione che le anime attraversano nel loro cammino verso la reincarnazione. È considerata una regione mistica tra la vita e la morte. Il tempo non si muove nel Limbo, il che significa che ogni essere vivente che entra può rimanervi senza mai morire. Inoltre, i poteri magici di coloro che lo visitano vengono aumentati.

I Maestri Zen ei loro discepoli possono entrare nel Limbo creando un portale attraverso l'acqua. Il Limbo non può essere usato come un modo per ingannare la morte. Altrimenti, l'equilibrio si perde, trasformando il Limbo in un regno arido e corrotto.[1]

Storia[]

Limbo 1

Il Limbo Corrotto.

Nel 2001, un discepolo Zen di nome Yen Lo, tradì il suo Maestro Zen. Egli cercò vendetta contro il suo padrone per aver scelto la propria figlia An Ling come suo successore invece di lui, e attaccò. Quando egli fu ferito, fuggì nel Limbo, causando la corruzione di tale regno.

Per fermare Yen Lo, il Maestro Zen inviò An Ling per ottenere la Lama del Drago. Tuttavia, mentre ella stava portando la Lama a suo padre, Yen Lo pugnalò il suo ex maestro prima di trascinarlo nel Limbo e in seguito rubò la lama dopo aver ferito An Ling in combattimento.

Le Streghe del Trio in seguito seguirono Yen Lo al Limbo dopo che Piper usò un incantesimo per scambiare le anime con il Maestro Zen. Le sorelle e un Ling combatterono Yen Lo e alla fine Phoebe riuscì a pugnalarlo con la Lama di Drago, intrappolando la sua anima. Sconfiggendo Yen Lo, il sito riprese magicamente la sua forma originale e scambiò le anime di Piper e del Maestro Zen di nuovo nei loro corpi. Il Maestro Zen ha quindi attraversò il portale con la lama, facendoli reincarnare entrambi.

Visitatori degni di Nota[]

Note e Curiosità[]

Riferimenti[]

  1. "Il limbo"
Advertisement