Streghe Wiki
Advertisement


"Alle mie tre bellissime figlie. Che questo vi dia la luce per trovare le ombre. Il Potere del Trio coincide col mio."
—L'incisione di Patty nel Quadrante degli Spiriti[src]

Il Potere del Trio (The Power of Three) è il potere collettivo de le Streghe del Trio, che pare sia il tipo di magia più forte che sia mai esistito e che mai esisterà in questo mondo. Il requisito per attingere a questo potere è che ogni strega possieda uno dei tre seguenti poteri : la Telecinesi, l'Immobilizzazione Molecolare e il potere de la Premonizione.

Il simbolo de il potere del Trio è il triquetra, un simbolo che rappresenta anche le stesse Streghe del Trio (tre insieme come fossero una) e che è segnato sul loro Libro delle Ombre.

Mentre la maggior parte degli incantesimi scritti nel libro richiedono che il Potere del Trio abbia abbastanza effetto, non è sempre necessario che tutte e tre le sorelle lancino un incantesimo fintanto che sono tutti insieme allo stesso tempo. Ad esempio, Phoebe lanciò un incantesimo per risvegliare i loro poteri , come Strega del Trio da sola ed era soltanto nelle vicinanze delle sue altre due sorelle; Piper convocò il potere dei tre per salvare Paige da uno spirito invasore e Paige lo convocò per sconfiggere un Demone dello Slime.

Origini[]

Non si afferma esplicitamente come si forma un legame di Potere del Trio, ma la profezia, il lignaggio, l'identità e la fiducia reciproca sembrano essere dei fattori chiave. Potrebbe essere possibile che i tre debbano fare un giuramento di sangue come una promessa di rimanere sempre insieme, o qualcosa del genere, poiché Phoebe ha detto che lei e le sue sorelle una volta ne avevano fatto uno per rimanere sempre amici prima di diventare streghe.

Può anche essere necessario l'aiuto di un incantesimo per creare un tale legame. Phoebe ha letto un incantesimo per conferire il potere de le Streghe del Trio alle sorelle, intitolato "Dominus Trinus" :

Dominus Trinus

Ascolta le parola delle streghe.
I segreti che abbiamo nascosto nella notte.
I più antichi tra gli Dei ho invocato,
la grande opera della Magia ho cercato.
In questa notte a quest'ora,
L'antico potere ci onora.
Manda i tuoi poteri a noi tre sorelle!
Vogliamo i poteri!
Dacci i poteri!


Triangolo di Potere[]

Congrega Rowe

La Congrega Rowe

Brendan: "Tre fratelli destinati a diventare la più potente forza del male che il mondo abbia mai conosciuto."
Prue: "La versione malvagia de le Streghe del Trio"
— Viene rivelata la controparte malvagia delle Streghe del Trio

Anche gli esseri malvagi hanno sfruttato il Potere del Trio. Ad esempio, la Congrega Rowe era un trio di due stregoni e un mezzo stregone (proprio come le ricostituite Streghe del Trio che erano composte da le streghe Piper e Phoebe e la mezza strega, mezza Angelo Bianco Paige), rendendoli l'equivalente malvagio de le Streghe del Trio.

Pro & Contro[]

Punti di Forza[]

L'effetto di un legame del Potere del Trio è che tutti i poteri dei membri sono riuniti in un collettivo. Uno dei vantaggi di questo legame è l'Elevata Resistenza—l'abilità di resistere ad alti livelli di forza magica che ucciderebbero una persona comune.

Requisito essenziale per garantirne la solidità è il legame affettivo condiviso tra i membri. Man mano che il loro legame reciproco si rafforza, anche i loro poteri diventano più forti.

Ci sono anche incantesimi che richiedono il Potere del Trio per essere pienamente efficaci, sia che siano stati progettati specificamente per essere usati da detto potere o che semplicemente necessitino di una carica aggiuntiva di magia, come quando Penny cercò di rimandare le sue nipoti al loro tempo, il futuro.

Phoebe, Prue e Piper

Prue, Piper e Phoebe: il Potere del Trio originale.

Gli esseri più potenti (e quindi di livello superiore) sono più difficili da influenzare/uccidere con i propri poteri rispetto a quelli di livello inferiore; per esempio, è stato mostrato che Piper e le altre Streghe del Trio subiscono colpi diretti da tutti i tipi di attacchi come palla di fuoco e sfere di energia e sono sopravvissuti molte volte, mentre tali attacchi sarebbero sconfiggi istantaneamente qualsiasi altra creatura magica. La Triade è anche altamente resistente al potere di combustione di Piper, mentre altri demoni di Livello - Inferiore di solito si disintegrano in pochi secondi. Pertanto, questo particolare svantaggio è facilmente bilanciato dalla forza acquisita dal loro collettivo.

Punti Deboli[]

La quantità di potere che uno guadagna da questo legame è relativa al livello degli altri esseri coinvolti, anche se, nel caso di Prue, Piper e Phoebe, erano tutti più o meno uguali in forza quando hanno ricevuto per la prima volta il Potere del Trio.

Corruzione

C'è il fatto che questo collettivo collega magicamente tutti i membri tra loro in vari modi metafisici. Alcuni incantesimi lanciati su un membro possono influenzare gli altri attraverso questa connessione, come quando Prue è stata magicamente trasformata in uno stregone malvagio attraverso una cerimonia di Nozze Oscure, che successivamente ha fatto sì che anche Piper e Phoebe si trasformassero in stregoni.

Spezzare il Legame
Promo Ottava Stagione

Piper, Phoebe e Paige : il ricostituito Potere del Trio.

Inoltre, il legame del Potere del Trio può essere spezzato in diversi modi :

  • Se tutti i membri usano i propri poteri l'uno verso l'altro in modo o in un'atmosfera negativa, il legame verrà spezzato e i loro poteri andranno perduti. Fortunatamente, questo legame può essere ri-forgiato da tutti e tre i membri che si riconnettono tra loro a livello emotivo o qualcosa in tal senso. Ad esempio, quando le Streghe del Trio usarono intenzionalmente i loro poteri l'una contro l'altra in un'accesa discussione, il Potere del Trio fu reciso poiché era profondamente radicato nella loro sorellanza piuttosto che nella stregoneria. Tuttavia, in seguito, si perdonarono a vicenda per le loro azioni, mostrando comprensione per il punto di vista dell'altro e dimostrando la loro solidarietà come sorelle nella battaglia contro Belthazor; di conseguenza, il loro legame venne ripristinato.
  • Il legame può anche essere spezzato in modo più permanente se un membro muore. Sebbene la forza del loro potere aumenti le loro possibilità di non essere uccisi in battaglia, ciò è ancora possibile, e una morte del genere potrebbe avere gravi implicazioni sul legame poiché il collettivo verrebbe danneggiato irreparabilmente. Nel caso delle Streghe del Trio, questo fu miracolosamente risolto dalla rivelazione che avevano una sorellastra, Paige Matthews, il cui lignaggio era una strega Halliwell (così come un eredità da Angelo Bianco) ha permesso di ricostituire il Potere del Trio delle Streghe del Trio. Tuttavia, questo evento è incredibilmente improbabile in circostanze normali.
Perdita dei poteri

È anche possibile indebolire il Potere del Trio rimuovendo i poteri individuali dei membri tramite incantesimi, come Per Depotenziare una Strega, Per Rinunciare ai Nostri Poteri o Per Invocare il Potere di una Strega. Zankou una volta rubò i poteri di due sorelle lanciando loro delle pozioni, cosa che gli garantì un accesso limitato alla magia del loro Libro delle Ombre.

Squilibrio

Cole Turner una volta chiese a Prue perché non si era riunita con le sue sorelle quando era tornata in vita possedendo una strega in coma. Credeva che sarebbe stata in grado di renderli ancora più potenti. Tuttavia, Prue dedusse che, poiché ciascuna delle Streghe del Trio aveva ereditato uno dei tre poteri specifici da Melinda Warren, una riunione tra tutte e quattro le sorelle avrebbe sbilanciato la loro magia poiché lei e Paige avevano entrambe lo stesso potere mentre Piper e Phoebe possedeva gli altri due. Questa teoria si è dimostrata vera quando Prue e Paige si sono toccate, provocando una grave reazione nella loro magia. Phoebe perse il controllo sulla sua levitazione e il potere congelante di Piper in qualche modo iniziò a diffondersi in tutta la città. L'equilibrio fu ristabilito solo dopo che Prue rinunciò ai suoi poteri per permettere a sua sorella di mantenere il suo posto nel Potere del Trio.

Variazioni[]

Il Potere dell'Uno[]

La prima volta che il termine Potere dell'Uno è stato menzionato è stato nell'episodio Wendigo. Una volta il Potere del Trio veniva anche chiamato "Potere dell'Uno" per descrivere come tutte e tre le sorelle Halliwell lavorano come una sola.

Il Potere delle Quattro[]

Articolo/i principale/i: Il Potere delle Quattro
Potere delle Quattro

Phoebe e Paige con le loro controparti malvagie.

Il termine Potere dei Quattro è stato coniato da Phoebe Halliwell da un universo alternativo in cui l'equilibrio del potere era spostato verso il male.

Il termine descrive i poteri collettivi di Paige, Phoebe e delle loro controparti malvagie dell'universo alternativo, e si è dimostrato più debole del Potere del Trio quando non sono in grado di finire Gideon da soli. Tuttavia, ciò potrebbe essere almeno in parte dovuto al fatto che c'erano solo due Paige e due Phoebe e nessuna Piper per finire i trii.

Le quattro streghe tentarono di invocare il Potere delle Quattro con il seguente incantesimo:

Facciamo appello all'antico potere
Perché delle quattro usiamo il potere,
Chi ci tradì voglia punire,
E fare subito sparire.

Curiosità[]

  • Il 'Potere dei Quattro' è stato utilizzato nell'episodio "Per il bene o per il male? (2a parte)".
  • Diverse volte durante la serie televisiva il termine "Il Potere delle Due" è stato usato quando una delle Streghe del Trio veniva separata dalle altre due. Tuttavia, questo non intendeva significarlo letteralmente; per un breve periodo, il collettivo delle Streghe del Trio venne ridotto, sebbene in realtà non possa essere ostacolato dalla distanza—significa semplicemente che solo due erano presenti per applicare effettivamente i loro poteri e fare ciò che era richiesto.
  • In un'occasione ("Streghe per sempre") il "Potere del Trio" consisteva in Penny, Patty (tramite il feto di Phoebe) e il potere combinato di tre generazioni di Piper per bandire il Vuoto e riportarlo nel proprio contenitore.
  • L'unica volta in cui le Streghe del Trio vengono tutte influenzate magicamente a causa della loro interconnessione del Potere dei Tre è nell'episodio "La sposa e le tenebre" quando tutte e tre le sorelle originali vengono trasformate in stregoni a seguito del matrimonio di Prue attraverso un Legame Oscuro, e Piper e Phoebe si trasformano insieme a lei. Tuttavia, nessuno degli altri casi in cui le altre Streghe del Trio si sono trasformate in esseri oscuri, come Piper che si è trasformata in un Wendigo o una Furia, o Phoebe che si è trasformata in una Banshee, e Paige che è diventata un vampiro, o che ha subito un'influenza mentale come Excalibur che ha reso Piper assetata di potere ha mostrato di influenzare le altre sorelle.
    • O c'è un'incoerenza riguardo all'interconnessione magica del Potere dei Tre, o è perché Prue era la vera maggiore delle sorelle, quindi influenzarla magicamente avrebbe influenzato le sue sorelle.
  • Tre persone qualsiasi che possedevano ciascuno dei poteri delle Streghe del Trio attraverso il loro sangue, o un incantesimo, ad esempio, "Per Evocare i Poteri di una Strega", erano in grado di formare il proprio Potere del Trio, a condizione che potessero in primo luogo impedire agli utilizzatori originali di incanalarlo. Le Sorelle Stillman, ed altre streghe, Patra, Pilar, e Phoenix sfruttarono questo per i propri fini. Nella Seconda Stagione, a tre scimmie venne iniettato il sangue delle sorelle e sono stati dati i loro poteri; e presumibilmente ottennero anche il Potere del Trio, ma non lo usarono mai.
  • Ad un certo punto durante la serie televisiva, tutte e quattro le attrici avevano scritto nei loro contratti che non avrebbero dovuto pronunciare l'Incantesimo del Potere del Trio troppo spesso.
  • L'Incantesimo del Potere del Trio è stato usato per l'ultima volta nel fumetto "The Power of 300".
  • Nella Nona Stagione, il Consiglio degli Anziani utilizzò le proprie abilità di intervento divino per alterare la profezia del Bambino Due Volte Benedetto, che riguardava il figlio maggiore di Piper, Wyatt. Essi fecero in modo che anche gli altri suoi due figli, Chris e Melinda, fossero Due Volte Benedetti, arrivando addirittura a conferire a Melinda abilità innaturali da Angelo Bianco in modo che in futuro, i tre figli maggiori di una delle Streghe del Trio avrebbero ereditato una forma più potente del Potere del Trio ed essere una forza del bene ancora più grande delle Streghe del Trio. La loro interferenza venne assolta dagli Angeli del Destino. Gli Angeli poi rivelarono che se i figli di Piper o Phoebe avessero mai ereditato il Potere del Trio, esso sarebbe stato in circostanze naturali, come se il male avesse preso il sopravvento di esso, e non a causa dell'interferenza di forze esterne.
  • Nella loro lingua originale, il termine "Il Potere del Trio" è stato utilizzato come ispirazione per i titoli di molti episodi della serie tv :
    • "The Power of Two" (Il fantasma assassino) e "The Power of Three Blondes" (La rivincita delle bionde) hanno entrambi giocato su questo termine.
    • Il numero finale dei fumetti della Nona Stagione era intitolato "The Power of 300". Il Potere del Trio era anche il titolo utilizzato per il primo libro della serie di romanzi di Streghe; un nuovo adattamento dell'episodio pilota, "Il Libro delle Ombre".
  • Molti fan di Streghe avevano teorizzato che se Prue, Piper, Phoebe e Paige si fossero conosciute mentre Prue era ancora viva, e connessa al Potere del Trio, ciò avrebbe portato al Potere del Quartetto e le avrebbe rese più forti che mai.
    • Tuttavia, Prue spiegò nel numero "The Heavens Can Wait" della Nona Stagione, che se lei e le sue tre sorelle si fossero unite, si sarebbero indebolite drasticamente e ciò avrebbe persino potuto causare effetti catastrofici. Prue concluse che le Streghe del Trio avrebbero potuto esistere solo attraverso Il Potere del Trio poiché la profezia prediceva che ogni sorella avrebbe ereditato uno dei tre poteri specifici da Melinda Warren. Dato che Prue e Paige avevano entrambe lo stesso potere, l'equilibrio si spostò contro di loro quando si toccarono.
    • Nella serie reboot, ci sono stati vari gruppi di Streghe del Trio nel corso della storia e il loro potere deriva dalla fusione del primo trio con la magia combinata dei nove clan magici originali. Inoltre, non tutte le confraternite esistenti erano consanguinei.
    • In un'ipotetica Quinta Stagione, prima della cancellazione della serie, era previsto l'inserimento di una terza realtà nella quale le Streghe del Trio di detta realtà sarebbero stati degli uomini. Questo avrebbe rappresentato ancora una volta il numero tre, poiché ci sarebbero stati tre gruppi di tre Streghe del Trio in tre universi diversi. Tuttavia, non si sa quale legame ci sarebbe stato tra i tre uomini del trio o quale sarebbe stata la fonte del loro potere.

Altri Media[]

Il Potere del Trio dei Maghi di Waverly

I Maghi di Waverly: il Potere del Trio dei fratelli Russo.

Il Potere del Trio di H2O (Prima Versione)

H2O: Emma, Cleo e Rikki combattono contro Charlotte.

Il Potere del Trio di H2O (Seconda Versione)

H2O: Bella, Rikki, and Cleo create a Tower of Light.

Altri film e programmi televisivi hanno imitato questo termine:

  • Nella serie televisiva di Disney Channel, "I maghi di Waverly, con Selena Gomez, il suo personaggio Alex Russo e i suoi due fratelli: Justin il più grande, e Max il più piccolo, una volta usarono una specie di Potere del Trio per sconfiggere un potente Angelo delle Tenebre, una creatura che condivideva alcune somiglianze con un Angelo Nero. Questo è un ovvio cenno a "Streghe", entrambe le serie televisive infatti, condividono molte somiglianze.
  • Un termine simile è stato utilizzato nel film di Disney Channel

"Ritorno ad Halloweentown", dove tre membri della famiglia di streghe Cromwell (Marnie, Dylan e Gwen) uniscono i loro poteri per "distruggere" un amuleto magico creato da tre dei loro antenati (ecco perché erano necessari tre membri della famiglia per realizzarlo). Silas Sinister ha detto "Per il potere dei tre" subito prima di lanciare un incantesimo con altre streghe per riportare Dylan alla sua forma umana, che era stato trasformato in un cane dalle sue tre figlie.

  • In un episodio della Quinta Stagione di The Vampire Diaries, una strega chiamata Qetsiyah utilizzò il sangue delle tre Doppelgänger Petrova per un potente incantesimo così da trasformare la sua discendente nell'Ancora dell'Altra Parte—un regno che intrappolava esseri soprannaturali morti. Durante il lancio dell'incantesimo, il sangue delle donne si unì e formò il simbolo della triquetra.
  • Pur non trattando lo stesso argomento, il programma televisivo australiano H2O era incentrato su tre giovani donne: Cleo Sertori, Emma Gilbert e Rikki Chadwick che nella notte di luna piena mentre si trovavano in una piscina magica su un'antica isola insieme si trasformano in sirene. Ad ogni sirena veniva concesso un potere, come controllare l'acqua, congelarla, e riscaldarla, e potevano mantenere la loro forma umana finché non toccavano l'acqua. Inoltre, le sirene erano vulnerabili al potere della luna piena, che ha ogni volta effetti diversi. Nel primo episodio della seconda stagione, le ragazze vennero esposte alla luna piena e i loro poteri furono potenziati individualmente (Aerocinesi, Criocinesi e Pirocinesi). Combinando tutti e tre, si resero conto di poter controllare il tempo metereologico. Nel finale della Seconda Stagione, esse unirono i loro poteri per creare una potente tempesta e sconfiggere una sirena malvagia che li possedeva tutti. Nella Terza Stagione, Emma lasciò il trio per viaggiare per il mondo con la sua famiglia e venne sostituita da un'altra sirena proveniente da un'altra Piscina Lunare: Bella Hartley, che poteva gelificare e solidificare l'acqua. Insieme, utilizzarono tutti i loro poteri per generare una torre di acqua energizzata per impedire che una cometa colpisse la Terra, distruggendo il mondo. Prima di queste quattro, negli anni '50 c'era stato un altro trio di sirene, formato da : Gracie, Louise e Julia.
    • Nella serie sequel, Mako Mermaids - Vita da tritone, dopo che un ragazzo (Zac Blakely) era accidentalmente caduto nella piscina lunare, ripristinando così la sua vera forma e poteri da tritone, le tre sirene del sud che all'epoca sorvegliavano la piscina (Lyla, Nixie e Sirena) vennero cacciati dal loro baccello come punizione. Per redimersi e riconquistare il loro posto all'interno della capsula, esse viaggiarono sulla terra ferma in una missione per spogliare Zac dei suoi poteri. Alla fine, le sirene impararono a collaborare con il tritone per fermare un nemico comune. Nella Seconda Stagione, Lyla e Nixie si riunirono alla loro capsula mentre Sirena tornò con due sirene (Ondina e Mimmi, quest'ultima si rivelò essere la sorella scomparsa da tempo di Zac) per risolvere la situazione che aveva portato la ragazza di Zac Evie, a diventare accidentalmente una sirena. Alla fine, disattivando la camera distruttiva delle sirene e fermando il tritone Erik, Zac si guadagnò la fiducia della capsula affinché quest'ultimo tornasse sulla costa di Mako. Nella Terza Stagione, Sirena è andata in vacanza con sua sorella e il suo posto nel trio è stato sostituito da una sirena orientale di nome Weilan di Shanghai. La capsula Mako era minacciata dalla presenza di un potente drago d'acqua la cui missione era spazzare via i tritoni. Nel finale della serie, il trio incontrò anche una delle sirene di H2O, Rikki, che era diventata una famosa tuffatrice.

Vedi Anche[]

Advertisement