Streghe Wiki
Advertisement

"È più stimolante, meno presuntuoso, e la rubrica ha un freschezza e una passione che io non avevo più da parecchio tempo."
Karen cede il suo lavoro a Phoebe.[src]

Il Bay Mirror è un importante quotidiano metropolitano di San Francisco, California. All'inizio del 2002, Phoebe Halliwell ha rilevato la rubrica di una innocente salvata da lei e dalle sue sorelle, che ha lanciato la sua prosperosa carriera come consulente editorialista.

Il giornale è di proprietà di Jason Dean dal 2003.[1] Elise Rothman, il caporedattore, che lo gestisce con successo ormai da anni.

Storia[]

Nel 2002, Karen Young è stata una colonnista di successo sul giornale, anche se ha avuto una relazione difficile con il suo capo Elise Rothman, che ha minacciato di licenziarla se avesse perso una colonna. Quando Karen venne infettata da un potere demoniaco, divenne sempre più instabile e voleva attaccare Elise. Mentre le sue sorelle si prendevano cura di Karen, Phoebe Halliwell intervenne e scrisse invece la colonna. Dopo che Karen è stata salvata, ha finalmente detto a Elise la verità e si è licenziata. Impressionata dalla rubrica di Phoebe, Elise la assunse per sostituire Karen.[2]

Negli anni successivi, la rubrica di Phoebe divenne un enorme successo, anche se non senza alti e bassi. Phoebe ha anche instaurato rapporti affettuosi con molti dei suoi colleghi di lavoro, in particolare il suo capo Elise, che è diventato un caro amico personale. Phoebe ha frequentato il proprietario del giornale, Jason Dean per un periodo di tempo e in seguito ha avuto una breve storia d'amore con la scrittrice fantasma della sua rubrica, Leslie St. Claire.

Dopo che le sorelle hanno simulato la loro morte, Phoebe ha lavorato brevemente come sua sostituta sotto lo pseudonimo di sua cugina, Julie Bennett. Quando la verità venne rivelata, Phoebe è tornata al giornale.

Dipendenti[]

Proprietari
Impiegati
  • Elise Rothman (Caporedattore)
  • Richard Dillard
  • Phoebe Halliwell (Opinionista Editorialista)
  • Sophie (L' Assistente di Phoebe)
  • Mika (Pubblicista)
  • Seth Perra (Giornalista)
  • Gregg
  • Bauer (Editorialista)
  • Tom Taylor (Editor di Copia)
  • Richard Jéan (Consulente d'Immagine)
  • Jordan (Editor di Moda)
  • Phil (Critico Cinematografico)
  • Michael (Editor di Stile)
  • Tom
  • Kyle Donie (Cronista)
  • Frank (Cronista)
  • Bill (Cronista)
  • Laura Robbins (Marketing)
  • Tristan
  • Movie Critic
  • Kim (Assistente)
  • Burns (Giornalista di Cronaca Nera)
Precedentemente
  • Karen Young (Opinionista Editorialista)
Temporanea
  • Gli Assistenti Temporanei di Phoebe
  • Leslie St. Claire (Ghostwriter)[4]
  • Paige Matthews (L'Assistente di Phoebe)[5]

Note e Curiosità[]

  • Il Bay Mirror è presumibilmente basato sul quotidiano inglese della vita reale,The Daily Mirror, che ha un design molto simile per il suo nome.

Riferimenti[]

Template:Lista riferimenti

  1. "Primi pericoli"
  2. "La ruota di scorta"
  3. "E vissero felici e contenti"
  4. Nella prima metà della Settima Stagione
  5. "La spada nella roccia"
Advertisement