Streghe Wiki
Advertisement

Emma era la fidanzata mortale di Andrew, una strega maschio ucciso da Belthazor per ordine della Sorgente di Tutti i Mali. Dalla sua morte, Emma aveva usato i libri e gli incantesimi di Andrew, per far si che le dessero il potere di vendicarlo. Tuttavia, questo percorso l'aveva resa dura e vendicativa.

Storia[]

Emma incontrò le Streghe del Trio quando stavano cercando di sconfiggere il demone Sykes, che ella aveva scambiato per Belthazor. Ella cercò di ucciderlo con lo stesso athame che uccise il suo amato. Ma il demone scappò ed Emma spiego loro la situazione. Le sorelle riuscirono a convincerla a farsi aiutare. Tuttavia, quando vide Cole trasformarsi in Belthazor, si rese conto che era stato lui ad uccidere Andrew. Emma si concentrò quindi sull'uccisione di Cole e usò una pozione per spogliare dei poteri (che trovò sul pavimento del Maniero Halliwell) su di lui, lasciandolo mortale e senza poteri. Aveva ancora intenzione di uccidere Cole, ma Phoebe la fermò, spiegando che il demone che aveva ucciso il suo fidanzato era morto. Questo la convinse a lasciare finalmente andare la sua ossessione per la vendetta e ad andare avanti con la sua vita.

Note e Curiosità[]

  • Emma ha raccontato alle sorelle di essersi dedicata all'arte dopo la morte del suo fidanzato. Ella è diventata in grado di scrutare, il che implica che questa capacità può essere appresa dai praticanti.

Apparizioni[]

Emma è apparsa in un totale di 1 episodio nel corso della serie.

Advertisement