Streghe Wiki
Advertisement


Chris: "Sei un Angelo della Morte."
Clarence: "La tua è una situazione eccezionale, Chris. Che richiede, un trattamento speciale. È per questo, che ho voluto incontrarti prima. In modo, che ci conoscessimo, e ti fidassi di me. Non c'é niente di cui avere paura."
Chris e Clarence parlano a proposito della sua identità.[src]

Clarence è un Angelo della Morte che avrebbe dovuto prendere l'anima di Chris Halliwell quando lui stava cominciando a svanire dall'esistenza a causa del fatto che Piper e Leo non lo avevano ancora concepito.

Storia[]

Poiché Chris era un caso speciale, Clarence riteneva che fosse necessaria una gestione speciale. Per questo motivo, andò sotto copertura come custode al P3.

Durante i loro colloqui, Clarence ha cercato di convincere Chris a godersi la sua vita un po' di più. Quando era il momento giusto, Clarence voleva portare via Chris, anche se rifiutò e se ne andò. Dopo che Chris è stato concepito, Clarence è andato a trovarlo un'ultima volta per augurargli "buona fortuna" e gli ha detto di non sprecare la sua seconda possibilità. Chris gli ha chiesto perché lo ha incoraggiato a godersi i suoi giorni; Clarence ha risposto che era solo nel caso in cui Chris fosse sopravvissuto.

Poteri e Abilità[]

  • A causa di conflitti lavorativi, Simon Templeman non era disponibile per poter riprendere il suo ruolo da Angelo della Morte, così, questo dovette essere sostituito con Lou Beatty Jr..
  • Il perché dell'apparizione di Clarence non è spiegata del tutto nell'universo di Streghe, poiché episodi precedenti hanno suggerito, sebbene non abbiano confermato, che ci fosso un solo Angelo della Morte.
  • Poiché gli Angeli della Morte potevano rendersi visibili a coloro le cui anime stavano per raccogliere, era possibile che Clarence apparisse a Chris solo quando era solo.

Apparizioni[]

Clarence è apparso in 1 solo episodio in tutta la serie.

Advertisement