Streghe Wiki
Advertisement


L'Agente Murphy era un mortale agente federale che venne lasciato a San Francisco così da poter continuare ad indagare su Le Streghe del Trio dopo che queste avevano simulato la loro morte. Dopo che le sorelle gli hanno rivelato il loro segreto, l'Agente Murphy le aiutò a tornare alle loro vite in favore di un'assistenza magica sui casi.

Storia[]

Un agente federale della Homeland Security come lo erano stati l'Agente Kyle Brody e l'Agente Keyes, l'Agente Murphy si era accontentato di credere nel soprannaturale. Una volta che le sorelle si rivelarono a lui e gli rivelarono anche che la magia e i demoni esistevano, è stato in qualche modo scosso nell'apprendere che il soprannaturale era reale. Le sorelle gli rivelarono di aver simulato la loro morte e gli fecero promettere di nascondere il loro segreto, in cambio della sua sicurezza e dell'occasionale favore soprannaturale per il governo. Successivamente riferirà al pubblico che la morte delle Halliwell è stata simulata a causa di una preoccupazioni per la sicurezza interna, consentendo loro di riprendere la vita come se stesse. Dopo che le sorelle hanno scoperto una strategia del governo che utilizza i demoni per creare supersoldati, che ha quasi spazzato via la Comunità Magica, le sorelle e l'Agente Murphy hanno deciso di smettere di lavorare insieme.

Quando scoppiò una situazione con ostaggi che coinvolgeva l'attività di un demone, Phoebe ha chiesto un favore all'Agente Murphy. Ha chiamato la squadra che circondava la banca per fermare il loro attacco al rapinatore.[1]

Galleria[]

Curiosità[]

  • L'Agente Murphy è uno dei "pochissimi" membri delle forze dell'ordine a non essere stato ucciso.
  • Brandon Quinn doveva essere uno degli attori dello spin-off inedito intitolato: "Mermaid".

Apparizioni[]

L'Agente Murphy è apparso in un totale di 4 episodi nel corso della serie.

Riferimenti[]

Template:Lista riferimenti

  1. "Ostaggi"
Advertisement