Streghe Wiki
Advertisement


L'Agente Keyes era un agente di alto rango della sicurezza nazionale che era a conoscenza del soprannaturale. Egli voleva svelare il fatto che Le Streghe del Trio fossero streghe.

Storia[]

Indagine su Le Streghe del Trio[]

L'Agente Keyes ordinò a Kyle Brody di far finire l'Ispettore Sheridan in coma quando si avvicinò troppo alla scoperta del segreto delle Halliwell, poiché stava interferendo con le indagini della Sicurezza Interna.[1]

Keyes è arrivato a San Francisco dopo che l'Ispettore Sheridan lo chiamò. Egli ha poi assunto la sua indagine e rivelò che intendeva dimostrare che le sorelle Halliwell erano magiche. Mentre egli ha inizialmente licenziato Sheridan, lei lo ha convinto a lasciare che fosse lei a smascherare le sorelle. Armata di un cavo, Sheridan entrò nella villa, anche se venne uccisa da Zankou quando ella lo incontrò in soffitta.

Keyes ha quindi inviato la squadra SWAT in giro per casa, pronta a prendere d'assalto il posto, e ha individuato le sorelle all'interno prima che Darryl Morris potesse persino avvertirlo di non entrarvi all'interno. Poco dopo avvenne un'esplosione. Poiché nessun corpo venne recuperato, Keyes ha finto di credere che le sorelle fossero morte, ma sospettava che avrebbero potuto riemergere nuovamente. Egli ha poi lasciato l'Agente Murphy a capo delle loro operazioni a San Francisco.

Personalità[]

L'Agente Keyes, è calcolatore ed attento alle sue mosse. A differenza della maggior parte della popolazione, è consapevole dell'esistenza della magia e del fatto che le sorelle Halliwell sono magiche, ma egli decide di non avvicinarsi direttamente ad esse.

Apparizioni[]

Agent Keyes è apparsa in un totale di 2 episodi nel corso della serie.

Riferimenti[]

Template:Lista riferimenti

  1. Menzionato nell'episodio "La fine della magia?"
Advertisement