Streghe Wiki
Advertisement

"Sai perché quattrocento anni fa, le streghe finivano sul rogo? Perché così sarebbero bruciate nel fuoco eterno. E usavano la legna verde perché durasse di più, prolungando così l'agonia."
—Jackson a Selena[src]

L'Agente Jackman era un Cacciatore di Streghe che lavorava come agente dell'FBI. Discendeva da una lunga stirpe di Cacciatori di Streghe, risalente ai Processi alle Streghe di Salem.

Storia[]

Prime Vittime[]

Usando la sua copertura come Agente dell'FBI specializzato nell'occulto, Jackman ha cacciato e ucciso almeno tre streghe.

Incontro con Le Streghe del Trio[]

Nel 2002, Jackman stava dando la caccia alla figlia di una strega, Selena, sebbene ella fosse stata messa in una casa protetta. Per raggiungerla, Jackman iniziò ad osservare Le Streghe del Trio. Dopo averle registrate con una videocamera mentre lanciavano un incantesimo, le ha affrontate, con un grosso fascicolo su di loro. Li ha indotte ad aiutarlo dicendo loro che era lei la cacciatrice. Egli indossava persino un amuleto per proteggersi dalla loro magia.

4x22 - Agente Jackman & Selena

Jackman con in braccio Selena

Dopo che le sorelle hanno preso Selena dal rifugio, Jackman ha tentato di bruciarla sul rogo. Poiché le sorelle già diffidavano di Jackman, avevano chiesto a Leo e Darryl di indagare su di lui. Quando essi scoprirono che era lui il vero cacciatore, lo riferirono alle streghe e queste lo affrontarono, mentre stava bruciando Selena sul rogo. Tuttavia, Jackson lo aveva previsto, e aveva posizionato degli amuleti nell'area per impedire alle sorelle di usare i loro poteri.

Morte[]

Mentre Phoebe iniziò a combattere Jackman, le sue sorelle liberarono Selena dal rogo. Quando Jackman puntò una pistola su Phoebe, Cole è apparso e ha usato i suoi poteri dal Deserto Demoniaco per rallentarli e cambiare posto, facendo sì che Jackman venisse colpito dal suo stesso proiettile, rimandendo ucciso all'istante.

Apparizioni[]

L'Agente Jackman è apparso in un totale di 1 episodio nel corso della serie.

Advertisement